Usa, il monopattino made in Italy pronto a conquistare le strade di San Francisco

78
in foto monopattini elettrici

I monopattini di Helbiz arrivano fino a San Francisco. La società che opera nella micro-mobilità in Italia, fondata da Salvatore Palella, ha firmato una lettera d’intenti per l’acquisizione della americana Skip Transportation che ha i suoi monopattini elettrici tra Washington, San Diego e Austin. Helbiz ha acquisito in questi anni in Italia e Europa esperienza nell’operare in città e periferie molto diverse tra loro, affrontando le difficoltà legate alla mobilità come strade strette, problemi legati al traffico e alla sicurezza, limitazioni per il parcheggio, strade con sampietrini o particolari esigenze di ordine urbano. Acquisirà il brand Skip con i marchi registrati, le tecnologie, la customer base e la flotta di monopattini. Come parte dell’accordo, subentrerà negli uffici di Skip a San Francisco e assumerà gli ingegneri e i team operativi per sviluppare nuove funzioni, prodotti e servizi. Helbiz manterrà la forza lavoro anche nella filiale di Washington per dare continuità al servizio e permettere ai residenti e ai visitatori di utilizzare sia le proprie e-bike che la flotta esistente di monopattini, per un servizio di micro-mobilità completo in termini di scelta di mezzi. Ha commentato Giulio Profumo, cfo di Helbiz: “Continuiamo ad investire in innovazione e nell’ultimo anno abbiamo integrato nel nostro servizio, soluzioni di autodiagnostica e aggiunto alla nostra flotta, veicoli con batterie intercambiabili, per migliorare l’efficienza e la redditività del servizio di sharing, attraverso la riduzione dei costi operativi. Nel mese di agosto abbiamo raggiunto un risultato importante, la redditività per le attività Europee con ebitda a doppia cifra”. Dichiara Sanjay Dastoor, co-founder e ceo di Skip: “Sono davvero emozionato all’idea che il team di Skip potrà continuare il suo importante lavoro a Washington DC per rendere la micro-mobilità sicura e sostenibile un modello standard per tutte le città. Il team di Helbiz rappresenterà un partner fondamentale per noi e, mentre l’azienda continua a crescere negli USA e nel mondo, sono felice di supportare i due team insieme mentre portano la micromobilità ancora avanti” Helbiz è una società fondata nel 2017 nata con l’obiettivo di risolvere il problema dell’ultimo miglio attraverso una piattaforma innovativa per il noleggio di veicoli di trasporto. Connettività on-board, mezzi elettrici, trasporto condiviso e on-demand sono i veicoli che guidano lo sviluppo del brand, che è già presente in circa 10 Paesi nel mondo con 1.5 milioni di utenti attivi in Italia.