Usa: invasione Rafah sarebbe un grave errore di Israele

14


“Non solo per i palestinesi ma anche per sicurezza Stato ebraico”

Milano, 25 mar. (askanews) – L’attacco via terra dell’esercito israeliano a Rafah sarebbe un grave errore. Lo afferma Matthew Miller, portavoce del dipartimento di Stato Usa: “Crediamo che questo tipo di invasione su vasta scala sarebbe un errore. Sarebbe un errore non solo per l’impatto straordinario che avrebbe sui circa 1,4 milioni di civili che si trovano ora a Rafah. Ma sarebbe anche un errore perché danneggerebbe la sicurezza complessiva di Israele”.