Usa, la Console Countryman alla stazione metro di Toledo

54
 
Una passeggiata informale caratterizzata dal buon umore: con questo spirito si è svolta la visita della Console Generale degli Stati Uniti a Napoli Mary Ellen Countryman alla stazione Toledo del metrò. Per lei l’Azienda Napoletana Mobilità ha organizzato un tour speciale nel corso del quale la diplomatica ha apprezzato la spettacolarità delle architetture e la qualità delle opere d’arte la cui conoscenza ha chiesto di approfondire nel dettaglio. “Anche la metropolitana col suo progetto di respiro internazionale “Stazioni dell’Arte” rappresenta un segno tangibile della rinascita culturale della città di Napoli” ha detto la Console lasciando la stazione, con la promessa di tornare presto per scoprire nuovi itinerari underground”.