Usa, Lawrence J. Purpuro è il nuovo ceo della Niaf

39
In foto Lawrence J. Purpuro

Lawrence J. Purpuro è il nuovo ceo della Niaf, la National Italian American Foundation. Lo annunciano i due chairman, Gabriel Battista e Patricia de Stacy Harrison. Il nuovo chief executive officer entrerà in carica il primo settembre prossimo. “Larry porta alla nostra associazione esperienza e successo nello sviluppo, nel marketing, nella gestione e
comando. Attraverso il suo lavoro su Capitol Hill, il suo successo come imprenditore la capacità di promuovere tutto ciò che è italiano, Larry è perfetto per la Niaf”, dichiarano Harrison e Battista. “Per me è un grande privilegio essere stato scelto dal cda di Niaf come nuovo ceo – dice Purpuro – e non vedo l’ora di contribuire all’attività di questa importante associazione, che da anni promuove gli scambi tra Italia e Usa e assiste generazioni di italo americani nel loro percorso di vita e nella loro ambizione di contribuire al successo degli Stati Uniti d’America”. Nato nel New Jersey, Purpuro proviene da una famiglia originaria di Benevento, è laureato in Scienze Politiche alla Drew University e ha conseguito un dottorato in Diritto alla Seton Hall University Law School. Vive ad Alessandria, in Virginia, con la moglie Lori e i due figli gemelli che studiano entrambi italiano.