Usa, nasce la doppia laurea italo-statunitense in Medicina

54

Nasce una doppia laurea in Medicina e Chirurgia riconosciuta nei Paesi Ue e negli Usa. Questa prima esperienza italiana è uno dei frutti dell’accordo siglato tra l’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore e la Thomas Jefferson University di Filadelfia. A siglare l’intesa, il rettore dell’Università Cattolica Franco Anelli, il preside del Jefferson Medical College Mark Tykocinski e il presidente e amministratore delegato di Jefferson e Jefferson Health Stephen Klasko. Grazie a questa collaborazione i due atenei attiveranno, oltre al doppio titolo, uno scambio di studenti dei rispettivi corsi di laurea in Medicina e chirurgia per esperienze cliniche della durata di un mese (la clinical rotation) o per periodi di ricerca fino a due mesi (la research rotation). L’accordo prevede la selezione di studenti del corso di laurea in lingua inglese Medicine & Surgery della Facolta’ di Medicina e Chirurgia dell’Universita’ Cattolica per accedere, alla fine dei loro studi, sia alla specializzazione europea, sia a quella americana, avendo trascorso il quarto, il quinto e parte del sesto anno presso la Jefferson University. L’intesa prevede anche un programma di ricerca congiunto tra i due atenei, per esplorare opportunità di cooperazione che includano ogni tipologia di ricerca che generi diritti di brevetto, copyright e altri diritti di proprieta’ intellettuale.