Usa, Stefano Massini alla conquista di New York: ai Tony Award otto candidature per “Lehman Trilogy”

52
STEFANO MASSINI SCRITTORE

Lo scrittore italiano Stefano Massini e la sua “Lehman Trilogy” conquista otto candidature ai Tony Awards, gli Oscar del teatro. La piece ripercorre 150 anni di storia su ciò che poi ha portato al collasso del gigante finanziario Lehman Brothers e mette in scena i guasti del capitalismo americano. Dal 2015, anno del suo debutto al Piccolo Teatro di Milano, fino ad oggi, “Lehman Trilogy” si è consacrato come un grande successo internazionale.
Lo spettacolo diretto dal premio Oscar Sam Mendes con tre star di cinema e teatro del calibro di Samuel Russell Beale, Adam Goodley e Adrian Lester ha fatto sold out al Nederlander di Broadway per oltre tre mesi, replicando il successo anche a Los Angeles. E ora si prepara a diventare una serie tv per il mercato mondiale con la produzione della Fandango di Domenico Procacci.
La cerimonia della 75/a edizione dei premi che sono considerati, come detto, gli Oscar del teatro, si svolgerà il 12 giugno a Radio City Hall a New York.