Usa: Trump soddisfatto per nuova legge Georgia, ‘purtroppo modifiche non arrivate prima’

50

Washington, 26 mar. (Adnkronos) – L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha espresso soddisfazione commentando la nuova controversa legge elettorale approvata dai repubblicani che controllano l’Assemblea della Georgia e che tra le altre cose limita il voto a distanza e impone l’uso di documenti identificativi. “I Repubblicani hanno imparato dalla farsa delle elezioni presidenziali del 2020. Congratulazioni alla Georgia che ha modificato le proprie regole per gli elettori. Quello che è successo nel 2020 non potrà mai più accadere. Peccato che queste modifiche non siano state apportate prima”, sottolinea l’ex presidente degli Stati Uniti in una dichiarazione diffusa ai media Usa.