Usura, arrestato funzionario della Protezione Civile

58

Roma, 18 gen. (AdnKronos) – I Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale su richiesta della Procura della Repubblica di Roma nei confronti di un 59enne romano, funzionario del Dipartimento di Protezione Civile, ritenuto responsabile del reato di usura continuata, tentata estorsione ed esercizio abusivo di attività finanziaria.

Nello specifico, i Carabinieri hanno accertato che l’arrestato aveva messo in atto, in maniera continuativa ed organizzata, un’attività di concessione di prestiti a tasso usurario, anche del 40%, nei confronti di diversi titolari di attività commerciali del quartiere Prati a Roma, utilizzando anche metodi estorsivi per farsi consegnare il denaro prestato, avvalendosi del suo ufficio della Protezione Civile sito a Roma in Via Ulpiano quale ‘base’.