Vaccinazioni anti Covid, Campania terza per numero di somministrazioni

97
(foto di Adnkronos)

Sono 23.667.315 i vaccini anti Covid-19 somministrati in Italia, l’87,9 per cento delle dosi finora consegnate, pari a 26.916.650, mentre ammonta a 7.264.758 il totale delle persone vaccinate alle quali sono state iniettate la prima e la seconda dose. Sono questi gli ultimi dati del Report sulla vaccinazione elaborati dal ministero della Salute e dalla struttura del commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. Il bollettino è stato aggiornato alle 06:55 di oggi. La somministrazione ha riguardato 13.374.793 donne e 10.292.522 uomini. Nel dettaglio, le dosi sono state somministrate a 6.585.451 over 80, a 4.315.025 soggetti fragili o caregiver, a 3.316.521 di operatori sanitari, a 919.302 unità di personale non sanitario impiegato in strutture sanitarie e in attività lavorativa a rischio, a 670.692 ospiti di strutture residenziali, a 3.686.649 nella fascia di età compresa tra 70 e 79 anni, a 1. 967.229 tra 60 e 69 anni, a 1.231.883 del personale scolastico, a 357.392 nel comparto Difesa. Altre 617.171 sono state somministrate ad altre categorie. Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa in termini di dosi somministrate c’è la Lombardia con 4.083.232 (91,1 per cento delle dosi ricevute), seguita dal Lazio con 2.263.847 (85,3 per cento) e dalla Campania 2.117.741 (88,8 per cento).