Vaccini anti Covid, a Napoli si riprende con gli over 80. Personale scolastico, prima dose per tutti entro sabato

159

Domani riprende la vaccinazione, per tre giorni, degli anziani con oltre 80 anni alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Gli anziani, convocati in mille ogni mattina, riceveranno le dosi Pfizer in magazzino a Napoli e poi si attenderà un nuovo invio per far ripartire la loro vaccinazione. Intanto l’Asl Napoli 1 procede speditamente con il personale scolastico: “Sul quel fronte stiamo procedendo spediti con le dosi Astrazeneca – spiega il direttore generale Ciro Verdoliva – ieri sera avevamo vaccinato 13.110 dei 16.804 che hanno dato l’adesione. Restano 3.694 che sono convocati a mille al giorno, quindi a meno di un boom di nuove adesioni per la fine della settimana finiamo il settore scuola. Per la prossima settimana potremmo quindi cominciare a programmare anche le altre categorie in adesione al piano vaccini regionale”. Il piano e’ in via di definizione, mentre si attende il completamento degli elenchi delle forze di polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale e vigili del fuoco per la vaccinazione.