Vaccino anti Covid, in Campania prima dose a 210 mila over 80. Finora 700 mila iniezioni (88,4%)

40

Sono circa 210 mila gli over 80 che hanno ricevuto la prima dose di vaccino in Campania, circa 75 mila quelli ai quali e’ stato somministrato anche il richiamo. I dati forniti dall’Unita’ di crisi regionale e aggiornati a ieri sera certificano una percentuale di 57% di ultraottantenni vaccinati con la prima dose e di 32% con la seconda. Nella fascia di eta’ tra i 70 e i 79 anni sono state somministrate circa 12 mila dosi, con priorità alle fasce più fragili. Si è conclusa, invece, la campagna di vaccinazione tra gli ospiti delle Rsa: entrambe le dosi del siero sono state inoculate a 5.718 persone. Dai dati pubblicati sul report nazionale, aggiornati alle 15,30 di oggi, emerge che la Campania ha superato le 700 mila somministrazioni totali (702.467) su 794.595 dosi ricevute, pari all’88,4%. Si tratta del quarto miglior risultato, dopo Valle d’Aosta, Provincia autonoma di Bolzano e Molise, mentre la Campania e’ prima tra le grandi regioni.