Vaccino Covid, come comportarsi dopo le dosi?

21

(Adnkronos) – Vaccino anti Covid e dosi somministrate in Italia, come comportarsi dopo l’inoculazione? Man mano che il popolo dei vaccinati aumenta crescono anche i dubbi e le domande di chi – forte dell’iniezione scudo, vuole sapere che condotta adottare nel nuovo corso. Uno dei quesiti più gettonati? Se ci si può contagiare dopo aver fatto il vaccino anti-Covid. “Sì, è possibile. Ma ora che stanno cominciando a venir fuori molti dati su questo argomento e possiamo dire che sono pochissimi casi, che si contano sulle punte delle dita. Questo succede perché anche il vaccino migliore ha una copertura del 96-97% e se ci si trova in quel residuale 3-4% c’è possibilità di ammalarsi. Ma grazie al cielo è una possibilità più teorica che altro”. E’ Mario Clerici, docente di immunologia dell’università degli Studi di Milano e direttore scientifico della Fondazione Don Gnocchi, a rispondere alle principali curiosità degli italiani alle prese con la vaccinazione.