Vaccino Covid, over 80: il 32% attende prima dose

8

(Adnkronos) – Vaccino Covid in Italia: il 32% degli over 80 è ancora in attesa della prima dose. Ad oggi sono gli anziani dai 90 anni in su il gruppo che in proporzione ha ricevuto il maggior numero di dosi. In questa fascia d’età è stato coperto con almeno una dose il 68%. A seguire la fascia 80-89 anni, con il 66,2% che ha ricevuto almeno la prima iniezione-scudo. Sono i dati diffusi dall’Istituto superiore di sanità, nel focus vaccini all’interno del suo ultimo aggiornamento sull’andamento dell’epidemia nel Paese.