Vaiolo delle scimmie, l’Oms dichiara l’emergenza sanitaria globale

22
in foto il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus

L’epidemia di vaiolo delle scimmie rappresenta “un’emergenza sanitaria pubblica globale”. Lo afferma in una nota il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus. L’Oms ha diffuso una serie di raccomandazioni, tra le quali “intensificare le misure di sorveglianza e di sanità pubblica; rafforzare la gestione clinica e la prevenzione e il controllo delle infezioni negli ospedali e nelle cliniche; accelerare la ricerca sull’uso di vaccini, terapie e altri strumenti”.