Vaiolo delle scimmie, italiano morto a Cuba. Il Ministero: Finora nessuna conferma scientifica

63

Il ministero della Salute italiano – si apprende – “non ha ricevuto conferme scientifiche dalle autorita’ sanitarie locali ed e’ al lavoro per acquisire elementi” sul caso del turista italiano morto a Cuba. Germano Mancini, 50 anni, comandante dei carabinieri di Scorze’, nel Veneziano, e originario di Pescara, secondo le autorita’ locali era affetto da Vaiolo delle scimmie ed e’ morto nelle scorse ore. “Il paziente, che si trovava in condizioni critiche instabili dal 18 agosto, e’ morto la sera del 21 agosto”, ha dichiarato il ministero della Salute cubano in un comunicato.