Vax Day, anche a Benevento iniziate le somministrazioni: Nessuna paura

236

Sono state la dottoressa Isabella Carlucci (56 anni), medico del reparto Covid, e l’infermiere del reparto di Emodinamica, Lorenzo Arganese (53), le prime due persone a sottoporsi questa mattina presso l’ospedale “San Pio” di Benevento alla vaccinazione in occasione del “V Day”. Scortata dalle forze dell’ordine, e’ arrivata in mattinata al “San Pio” l’ambulanza con i vaccini e ad attenderli c’erano il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, insieme al direttore generale del nosocomio sannita, Mario Nicola Vittorio Ferrante. “Tanta emozione e zero paura – hanno commentato i primi due vaccinati nel Sannio – perche’ crediamo nella ricerca e nella scienza. E’ un vaccino sicuro, non siamo cavie bensi’ i primi fortunati a vivere piu’ sicuri per i prossimi mesi”. “Una giornata storica – ha poi aggiunto il direttore generale Ferrante -. L’inizio dell’uscita da una pandemia che torna a tormentarci dopo la spagnola di 100 anni fa”. Pronta la organizzazione per la campagna di vaccinazione che prevede circa 1500 dosi per l’azienda “San Pio” e circa seimilacinquecento dosi per il territorio.