Vendola “E’ l’Europa del vorrei ma non posso”

14


PALERMO (ITALPRESS) – “È l’Europa del vorrei ma non posso. L’Europa che gira la testa dall’altra parte. L’Europa che invece di costruire il proprio lavoro, la propria azione, avendo nella pace la bussola, l’Europa che dovrebbe agire per mettere in campo tutta la sua forza perché la diplomazia torni a parlare e cessi il fuoco in Ucraina, a Gaza, partecipa attivamente alla corsa al riarmo. E questo è un modo di danzare sulla tolda del Titanic”. Così Nichi Vendola, presidente nazionale di Sinistra Italiana, a margine dell’incontro su “Le ragioni della pace”, a Palermo.

xd6/fsc