Vendola: “Esilio finito, riprendo la parola”

7

(Adnkronos) – Nichi Vendola annuncia il suo ritorno “dall’esilio in cui avevo scelto di stare” e lo fa con un lungo post su Facebook. “Ciao a tutte e a tutti. Come forse saprete, la ragione del mio allontanamento dalla scena pubblica è legata al coinvolgimento, per me drammatico e inatteso, nell’inchiesta sull’Ilva”, dice l’ex governatore della Puglia e leader della sinistra ecologista, condannato a tre anni e mezzo per concorso in concussione aggravata nell’inchiesta sul disastro ambientale dell’ex Ilva di Taranto.