Venerdì 14 lo sciopero, tutte le informazioni

62

Sciopero venerdì 14 novembre: treni, trasporti pubblici, aerei saranno fermi a Milano, Roma, Torino, Napoli. Ecco cosa succederà e qualche consiglio su come e quando muoversi. Sciopero esteso da Nord a Sud Milano, Sciopero venerdì 14 novembre: treni, trasporti pubblici, aerei saranno fermi a Milano, Roma, Torino, Napoli. Ecco cosa succederà e qualche consiglio su come e quando muoversi. Sciopero esteso da Nord a Sud Milano, Torino, Firenze, Bologna, Venezia, Genova, Roma, Napoli, Bari, Palermo, Catanzaro, Cagliari sono alcune delle principali città italiane che saranno interessate dal nuovo sciopero nazionale dei trasporti pubblici, indetto per domani, 14 novembre, da tutti i sindacati, e che coinvolgerà anche il trasporto ferroviario. Resteranno fermi anche gli aerei dato che gli assistenti di volo incroceranno le braccia. Cobas ed altre organizzazioni, come Cub, Usi e Adl Cobas, hanno indetto una protesta di 24 ore ma non si può escludere che nuovi cortei possano bloccare il traffico sulle strade di alcune città. Sciopero di 4 ore, le fasce di garanzia Lo sciopero generale sarà di 4 ore ma si svolgerà secondo modalità diverse in base alle città: a Milano mezzi pubblici fermi dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio per l’esercizio di superficie; ferma la metropolitana dalle 18 al termine del servizio, mentre a Roma il servizio di trasporto pubblico è garantito solo da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20, mentre saranno a rischio tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio le corse di tram, autobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-C.Castellana-Viterbo. A Napoli l’Anm comunica con un tweet di non aderire allo sciopero, dunque i trasporti in bus, le funicolari e le linee 1 e 6 della metropolitana funzioneranno regolarmente.

Sciopera anche Trenitalia Sciopero di 24 ore anche per i treni, ma Trenitalia garantisce comunque i servizi minimi di trasporto e Ntv (Italo) comunica che al momento non si prevedono ‘ripercussioni al regolare servizio dei treni’. Gli orari garantiti per la giornata di venerdì 14 novembre sono i seguenti: dalle 6 alle 9 e poi successivamente dalle 18 alle 21.