Venezia: City Sightseeing, 4 nuovi battelli per Murano, Burano e Torcello

8

Venezia, 1 ago. (Labitalia) – Mobilità turistica sostenibile a Venezia: nei giorni scorsi, quattro moderni battelli rossi sono entrati nella ‘flotta’ di City Sightseeing Venezia, facente parte dell’omonimo Gruppo che è il principale bus operator italiano con tour cittadini in 14 destinazioni italiane, e con l’occasione è stata lanciata una nuova linea di tour che effettua servizio verso le isole di Murano, Torcello e Burano. Con l’introduzione di queste innovative imbarcazioni, studiate per ridurre al minimo il moto ondoso in laguna, vengono così ottimizzate le frequenze della Linea A, che effettua fermate nei luoghi più visitati di Venezia, con corse ogni 30 minuti, ed è stata allestita la Linea B, con partenze ogni ora, che raggiunge le tre isole minori della laguna. Entrambe le linee vengono operate con la formula ‘Hop on-Hop off’.

Per il presidente del Gruppo City Sightseeing Italy, Fabio Maddii, “l’operatività dei nostri nuovi battelli, frutto di un investimento mirato della società, consente, da un lato, un notevole innalzamento della qualità nei servizi di trasporto dei turisti di Venezia e, dall’altro, con l’attivazione della seconda linea, la valorizzazione di Murano, Torcello e Burano che sono attrazioni molto richieste dai visitatori della laguna”. “Infatti, fin dai primi giorni d’esercizio della linea B, abbiamo registrato un’alta affluenza di turisti-passeggeri, a riprova della necessità di un adeguamento mirato al miglioramento della qualità nell’offerta di trasporti turistici in laguna, e sempre all’insegna della sostenibilità e del basso impatto ambientale”, avverte.

I nuovi e moderni battelli rossi di City Sightseeing Venezia sono dotati di aria condizionata, riscaldamento, prese Usb per permettere ai clienti di caricare telefoni cellulari e tablet, dispongono di una carena che permette al battello di scivolare letteralmente sull’acqua minimizzando il moto ondoso, una peculiarità che risulta evidente anche a un inesperto nel confronto tra il moto rilasciato dai nuovi battelli e quello che rilasciano i battelli più vetusti.