“Venite a cena”, Calenda invita Gentiloni, Renzi e Minniti

8

Roma, (AdnKronos) – “Hai ragione Giuliano. Questo è un invito formale. Vediamoci @PaoloGentiloni @matteorenzi #minniti. Per essere operativi e per limiti miei di movimento: martedì da me a cena. Invito pubblico per renderlo più incisivo ma risposta privata va benissimo”. Lo scrive su Twitter Carlo Calenda.

L’ex ministro per lo Sviluppo economico risponde così a un tweet dello scrittore Giuliano da Empoli che aveva scritto che “la storia non sarà clemente con i quattro leader del Pd, Renzi, Gentiloni, Calenda, Minniti che condividono la stessa linea politica se per ragioni egoistiche non riusciranno a sedersi intorno a un tavolo per impedire la deriva del Pd verso l’irrilevanza e la sottomissione al M5s”.