Venticinque Comuni al Vesuvio Pride: Casoria presente con l’assessore Brancaccio

55

Sono stati 25 i comuni che hanno partecipato all’evento Vesuvio Pride che si è svolto a Torre Annunziata il 4 giugno. L’assessore Luca Brancaccio ha rappresentato il Comune di Casoria sfilando con il tricolore insieme alle altre amministrazioni comunali presenti. “Porto il saluto istituzionale del Comune di Casoria che condanna fermamente le discriminazioni e il malaffare di ogni forma e natura” – ha dichiarato l’assessore Brancaccio.
Testimonial dell’evento è stata Annamaria Torre, figlia di Marcello Torre, Sindaco di Pagani (SA) vittima di camorra nel 1980.
Siamo onorati e felicissimi di avere Annamaria con noi, madrina del Vesuvio Pride. Una scelta importante quella di unire la battaglia sui diritti civili a quella della lotta alle mafie e alla criminalità organizzata, in un territorio martoriato dalla camorra e dalla mentalità camorrista, con il Consiglio comunale sciolto, da pochi giorni, ancora una volta, per convivenze con la criminalità organizzata locale.  Dove c’è camorra, dove c’è mafia, non può esserci giustizia sociale. Tutti i diritti della persone, a partire dai diritti civili, sono quotidianamente umiliati e mortificati” – dichiara Antonello Sannino, Portavoce del Vesuvio Pride.
L’evento organizzato dall’Associazione Pride Vesuvio Rainbow, con i supporto di altre associazioni LGBT+ del territorio e con il sostegno di una fitta rete associativa locale, oltre che da molte sigle nazionali dall’Arci a Libera, dalla CGIl alla UIL,  dall’ANPI all’Unione degli Studenti.
L’evento ha riscosso grande partecipazione anche da parte delle scuole del territorio, dal Liceo Pitagora-Croce, all’Istituto Marconi, dall’Istituto Cesaro-Vesevus. al Liceo De Chirico. Inoltre ha ricevuto molti Patrocini morali dalla Regione Campania, alla Città Metropolitana di Napoli (presente con il Gonfalone), dal Comune di Torre Annunziata a quello di Napoli, passando per quelli di oltre 25 comuni dell’area metropolitana: Pompei, San Giorgio a Cremano, Saviano, Pomigliano d’Arco, Caivano, Boscotrecase, Bacoli, Trecase, Piano di Sorrento, Vico Equense, Casoria, Boscoreale, Terzigno, Ercolano, Ottaviano, Portici, Arzano. Casavatore, Cardito, Massa di Somma, Volla, Giugliano in Campania, Torre del Greco, Palma Campania, Castellammare di Stabia.