Veratour, Pompili a Radiocor: Addio Mar Rosso, a Pasqua gli italiani scelgono Caraibi, Zanzibar e Kenya

37
in foto Stefano Pompili

“Caraibi, Zanzibar e Kenya sono le destinazioni che gli italiani hanno scelto per le vacanze di Pasqua. Un cambio dovuto essenzialmente alle tensioni geopolitiche che si stanno registrando nel Mar Rosso». Lo spiega il ceo di Veratour, Stefano Pompili, in una intervista a Radiocor. “Il numero dei viaggiatori non è mutato rispetto all’anno precedente; ciò che è cambiata è la mappatura delle destinazioni, complice ovviamente le tensioni geopolitiche in corso. Mentre lo scorso anno il 35% degli italiani sceglieva il Mar Rosso come destinazione per le proprie vacanze, oggi questa percentuale è calata: siamo intorno al -25%. Registriamo numeri positivi per quanto riguarda il lungo raggio, con il Kenya e Zanzibar che vedono una crescita del 35%. Molto bene anche Capo Verde e le Canarie che crescono rispettivamente del 30%». Rispetto allo scorso anno, prosegue il top manager, «il saldo è pari a zero. Su questo, oltre alle tensioni geopolitiche, incide anche il fatto che quest’anno Pasqua è a fine marzo. Lo scorso anno era caduta ad aprile che è di gran lunga un periodo migliore per i viaggi”.