Verso le comunali, Bassolino: potrei fare ricorso nazionale

37

“Tra domani e dopodomani può darsi che parta il ricorso ai garanti nazionali”. Lo annuncia Antonio Bassolino dopo la bocciatura dei suoi primi due ricorsi alla commissione di garanzia per le primarie a Napoli. Bassolino, parlando a Sky Tg24, aggiunge: “Se non si rivota rifletterò seriamente, perché Napoli per me va oltre ogni interesse di partito e di corrente. Ma se io oggi mi fermassi, impazzissi e dicessi a tutti votate per la candidata, non mi seguirebbe nessuno, giustamente”. Se non si chiarisce completamente questa situazione “il Pd finirà nella voce “altri” nella sfida elettorale a Napoli. Il Pd – conclude l’ex sindaco – può fare la sua battaglia se il voto è trasparente, e a San Giovanni non è stato trasparente”.