Verso le Comunali, Bossa attacca: Con la bocciatura del ricorso in gioco la credibilità del Pd

32

La bocciatura del ricorso sulle primarie napoletane ha il sapore di un mero adempimento burocratico locale a fronte di una vicenda gravissima che ormai ha dimensioni più ampie. Ci sarebbe voluta ben altra attenzione”. Lo dichiara Luisa Bossa, deputata napoletana del Pd. “La decisione – continua la parlamentare – sembra piuttosto annunciata. La composizione correntizia della commissione e le continue ingerenze da parte di dirigenti nazionali che, oggi, prima ancora del pronunciamento, avevano già anticipato la posizione del Pd, aggiungono nuovo sconcerto ad una vicenda che non smette di indignare. Si continua a sottovalutare e minimizzare quello che è accaduto. Invece siamo di fronte ad una modalità grave che inquina pesantemente l’immagine stessa del Partito democratico. Qui non è solo in gioco il destino delle primarie napoletane ma la credibilità di tutto il Pd. Esigiamo rigore, trasparenza, correttezza e grande attenzione nel valutare l’effettiva distorsione sul voto dei fattori di inquinamento che ci sono stati mostrati”.