Verso le Comunali: il vice presidente del Consiglio regionale: Posticipare lo spoglio o sarà caos

45
«Ricevo da più parti, sia dalle segreterie politiche, che dagli uffici elettorali di molti Comuni interessati dal voto amministrativo del prossimo 5 giugno, segnali di preoccupazione, per il corretto svolgimento delle operazioni di spoglio, che dovrebbero cominciare subito dopo la chiusura delle urne», dichiara il Vicepresidente del Consiglio regionale della Campania Tommaso Casillo.
«Operazioni che richiedono la giusta attenzione e concentrazione, visto anche l’alto numero di liste presenti nella competizione elettorale, per assegnare i voti ai candidati sindaco ed ai singoli candidati consiglieri (nonché delle circoscrizioni, nelle grandi città)».
«Lancio allora un appello direttamente al Ministro dell’Interno Angelino Alfano, chiedendo di posticipare lo spoglio alla mattina di lunedì 6 giugno, per consentire ai componenti dei seggi, che saranno in piedi dalle 6 di domenica mattina, di poter riposare e riprendere con serenità le operazioni».