Verso le Comunali, Valente: novità significative in campo moderato

50

“Nel campo moderato in queste ore si muovono e vengono fuori novità significative anche per Napoli e il suo futuro, per costruire una seria e credibile alternativa alla promessa rivoluzione arancione di de Magistris che sempre di più si tinge dell’azzurro dei tanti trasformisti provenienti da Forza Italia, folgorati sulla strada dello zapatismo in salsa partenopea”: così Valeria Valente (Pd), candidata a sindaco di Napoli. “Coerentemente con lo sforzo prodotto dal governo Renzi, occorre puntare sulla cultura del fare e del buongoverno: è questo il terreno fecondo per rafforzare e consolidare le alleanze già strette durante le primarie e, al contempo, per aprire un confronto con tutte le forze moderate che in queste ore, partendo dai territori e dalle città, si rendono autonome da schieramenti politici precostituiti – aggiunge Valente – Con loro dobbiamo dialogare nelle prossime ore”. E conclude: “Io sicuramente mi muoverò in questa direzione per costruire, a partire dalle nostre priorità per Napoli, un programma ancora più denso di futuro, su cui rafforzare, allargare e rendere ancora più competitiva la coalizione di centrosinistra”.