“Verso Sud”, Francesco Minotti (Mcc): Mezzogiorno crocevia dell’Area Med. Strategico sostenere investimenti in R&S 

41
in foto Francesco Minotti

“Il Mezzogiorno oggi è diventato il crocevia tra l’Europa, l’Africa e l’Asia. Baricentro fondamentale e vivace che collega il nostro tessuto produttivo con le catene del valore dell’area mediterranea. In questo contesto, il sostegno pubblico ha un ruolo strategico nello sviluppo e nel supporto di investimenti in R&S e innovazione. Un settore in cui Mediocredito Centrale è orgoglioso di fare la sua parte con la gestione del Fondo Crescita Sostenibile nell’ambito del quale proprio ieri il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha annunciato di aver messo a disposizione oltre 470 milioni di euro in finanziamenti agevolati o in contributi a fondo perduto per progetti e investimenti nel Meridione. Fino al 2023, inoltre, come gestori del Fondo di Garanzia abbiamo garantito finanziamenti per 5,5 miliardi di euro per start-up e PMI innovative e incubatori. La missione di MCC è essere al servizio del Mezzogiorno, oggi ancor di più grazie a BdM Banca, attraverso la quale arriviamo nei territori e nei distretti del Sud”. Lo ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Mediocredito Centrale, Francesco Minotti, nell’ambito di “Verso Sud”, organizzato da The European House Ambrosetti.