Vesi, Pizzagourmet raddoppia e si affaccia sul Lungomare

56

Pizzagourmet sul Lungomare è la nuova pizzeria di Giuseppe Vesi, il maestro pizzaiolo ideatore del concept Pizza gourmet. A poco più di un anno dall’apertura in viale Michelangelo al Vomero, Giuseppe Vesi fa il bis e sceglie il lungomare di Napoli per la sua seconda pizzeria: una struttura di circa 150 metri quadri per un totale di 80 coperti interni ed esterni con vista mozzafiato su Capri e la collina di Posillipo.
Il concept è lo stesso: qualità ed eccellenza per una nuova pizza napoletana che riallaccia i fili con la pizza di una volta, quando non esistevano farine raffinate, e al tempo stesso, celebra la cultura del cibo sano, pulito e giusto. Una scelta rigorosa e vincente, premiata anche recentemente dalla trasmissione Sky “4 ristoranti” di Alessandro Borghese che ha definito Giuseppe Vesi ” il pizzaiolo del futuro”.

Ad affiancare Vesi in questa nuova avventura è il figlio diciottenne Simone Vesi al suo debutto. Gli impasti, come in viale Michelangelo, sono realizzati da Giuseppe Vesi e sono frutto di studi e ricerca realizzati solo con farina non raffinata da grano tenero 100% italiano macinato a pietra; gli ingredienti sono solo i migliori prodotti campani e nazionali, a marchio Dop o Igp: una selezione attenta e appassionata che comprende i Pomodori San Marzano Dop e quelli del Pendolo del Vesuvio; i migliori latticini di bufala a marchio Dop, i famosi formaggi del maestro affinatore di fama internazionale Vittorio Beltrami; le Alici di menaica ed ancora il Sale marino integrale di Trapani, i Capperi di Salina, i salumi di Nero Casertano, la carne bovina Maremmana, le noci di Sorrento e l’origano di Pantelleria. “Il progetto di questa nuova pizzeria – spiega Vesi – è in ideale continuità con quanto avviato più di un anno fa ed è coerente con la mia filosofia e la mia ricerca che mira al connubio tra gli impasti e un topping di alta qualità”.

Il menu di Pizza gourmet Lungomare ripropone alcuni cult di Vesi e alcune importanti novità di pizze classiche come La Cosacca nella sua versione rivisitata con pomodoro San Marzano, pomodorini del Piennolo del Vesuvio Dop, pecorino di Fossa Oviliss Ambrosia di Vittorio Beltrami e basilico e olio extra vergine di oliva Dop e Pizza Mastunicola, autentica pizza della memoria, con strutto di maiale casertano, pecorino di fossa Ovillis Ambrosia di Vittorio Beltrami e pepe nero di Lampong. La Quattro formaggi firmata dal maestro affinatore Vittorio Beltrami (pecorino di fossa Ovillis Ambrosia, pecorino Vinaiolo, formaggio Carpegnolo, caprino del Covo. Una particolare menzione merita la Pizza Ripieno di Salumi di eccellenza al forno o fritta con salume di maiale casertano segnalato dall’Arca del Gusto di Slow Food e tra le Margherite La Corbarina: con i famosi pomodori di Corbara dei Monti lattari e provola di Agerola e naturalmente basilico e olio extra vergine di Oliva Dop. Nel menù anche una ricca selezione di insalate e panini “solo buoni” con carne maremmana e ingredienti Dop.
La selezione di vini e birre sono per veri puristi tutte a firma Triple A. Per gli amanti della birra una eccellenza: la Birra Trappista biologica olandese Trappe Puur. Accurata la selezione anche per i dolci realizzati solo con Latte Nobile dell’Appennino Campano.