Vespa: “Live show ‘Giudizio Universale’ avvicina all’arte”

15

Roma, 16 mar. (AdnKronos) – Il live show ‘Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel’ è efficace nell’avvicinare all’arte chi non ha dimestichezza con essa ed è piacevole per chi già conosce la materia, secondo Bruno Vespa. Il giornalista ieri sera era fra il pubblico della prima assoluta dello spettacolo di Artainment Worldwide Shows, realizzato con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani, all’Auditorium Conciliazione di Roma. “Credo sia uno spettacolo che possa avvicinare al mondo dell’arte tanta gente che non la conosce, chi invece conosce bene il ‘Giudizio Universale’ può apprezzare alcune trovate dello spettacolo”, ha detto Vespa all’Adnkronos. Quanto alle due voci principali dello show, quella di Pierfrancesco Favino, che ‘doppia’ Michelangelo, e quella in colonna sonora di Sting, che canta in latino, per Vespa sono entrambe “voci magnifiche”.