Via alla 32^ edizione degli Itinerari vesuviani: appuntamento domenicale su Facebook

106
in foto Villa Campolieto

Torna l’appuntamento con gli Itinerari Vesuviani, la kermesse culturale che fa tappa in alcuni dei luoghi più famosi delle ville settecentesche e del Miglio d’Oro, in provincia di Napoli. A causa dell’emergenza sanitaria coronavirus, l’edizione di quest’anno, la 32esima, sbarca su facebook e a partire da oggi e ogni domenica dà appuntamento agli appassionati d’arte e a quanti vogliano riscoprire le ricchezze del territorio vicino a Napoli Itinerari Vesuviani è promossa dall’associazione Amici delle Ville e dei Siti Vesuviani presieduta dall’architetto Celeste Fidora e si svolge insieme alla Fondazione Ente per le Ville Vesuviane che ha sede in Villa Campolieto a Ercolano. Il tema scelto quest’anno è ‘Le Ville e l’Europa – Intrecci, rapporti politici e scambi culturali della corte borbonica e le grandi dinastie europee’. Si parte questa mattina con ‘Carlo di Borbone da Napoli a Madrid’ a cura di Celeste Fidora e José Vicente. Domenica 17 maggio ci si sposterà virtualmente a Dresda con Maria Amalia di Sassonia dal castello di Zwinger alla Reggia di Caserta. Quindi, domenica 24 maggio a Vienna con Maria Carolina d’Austria tra Schonbrunn e la Favorita di Ercolano. Domenica 31 maggio l’appuntamento è a Parigi con Giuseppe Napoleone e Gioacchino Murat: la Reggia di Portici e lo stile Impero. Il 2 giugno si va a Londra con sir William Hamilton: studi dal Vesuvio alla Royal Society. Infine il 7 giugno, si vola a San Pietroburgo con Canova e la Fonderia Righetti. “Le nostre visite guidate ora, a causa dell’emergenza Covid-19, si trasformano e diventano contributi da leggere e condividere – dice Celeste Fidora -. Diffondiamo la bellezza nell’attesa di ritornare nelle nostre Ville e nei nostri giardini”.