Via alla nuova sede decentrata in Terra di Lavoro

52

Taglio del nastro a Caserta, dopo i lavori di ristrutturazione, per la sede decentrata Arpac di Caserta. La moderna struttura, di proprietà dell’Ente, rappresenterà un presidio di monitoraggio e di tutela Taglio del nastro a Caserta, dopo i lavori di ristrutturazione, per la sede decentrata Arpac di Caserta. La moderna struttura, di proprietà dell’Ente, rappresenterà un presidio di monitoraggio e di tutela per l’ intero territorio di Terra di Lavoro. Presenti all’inaugurazione del nuovo quartier generale, martedì scorso, il sindaco di Caserta Pio del Gaudio, il presidente dell’Amministrazione provinciale Domenico Zinzi, il viceprefetto Michele Campanaro, il vicequestore Vincenzo Raimo, il procuratore della Repubblica Raffaella Capasso, il colonnello del comando provinciale dei Carabinieri Massimo Pellino, il tenente del comando provinciale della Guardia di Finanza Andrea Giugno, il comandante provinciale del Corpo Forestale dello Stato Michele Capasso e l’assessore all’ambiente della Regione Campania Giovanni Romano, il Commissario Arpac Pietro Vasaturo. Ad aprire la cerimonia, Pietro Funaro, dirigente dell’Agenzia.