Viavai, nuove prospettive per gli scambi giovanili italo-tedeschi

36

di Nicola Rivieccio

Nuove prospettive per gli scambi giovanili italo-tedeschi con una piattaforma studiata per contribuire a rafforzare il contatto tra giovani italiani e tedeschi nei diversi ambiti, dalla scuola, all’università, al lavoro, al tempo libero. L’opportunità è offerta dall’Ufficio per gli scambi giovanili italo-tedeschi Viavai che sarà presentato, mercoledì 16 novembre a Spazio Europa a Roma. Tra gli highlight della serata: le testimonianze di giovani, videoproiezioni e un Poetry Slam con Giuliano Logos. Presenti la Direttrice centrale per la promozione della cultura e della lingua italiana, Cecilia Piccioni, il Segretario Generale di “Villa Vigoni”, Christiane Liermann Traniello e l’Ambasciatore Tedesco in Italia, Viktor Elbling. Modera la direttrice di Viavai, Josephine Löffler.
“In Europa – dice l’ambasciatore Elbling – come quasi in nessun altro posto del mondo, potete spostarvi liberamente fra i nostri Paesi. Questo è un diritto di un valore inestimabile. Mi auguro che in maniera particolare i molti giovani italiani e tedeschi possano avvalersi di questa opportunità e possano conquistarsi la loro Europa”.