Vicedomini incoronato da Capri Press personaggio dell’anno: Il cinefestival un successo nonostante la pandemia

147
in foto Pascal Vicedomini

L’agenzia di comunicazione e stampa Capri Press ha eletto personaggio dell’anno 2020 Pascal Vicedomini, il giornalista e producer artistico che anche quest’anno, in piena pandemia, ha portato il nome dell’isola azzurra alla ribalta dei media internazionali con la 25ma edizione di Capri Hollywood, ol Festival cinematografico che, dal 1995, si svolge a Capri a fine dicembre/inizio gennaio, e trasforma l’isola in proprio set da Oscar. Vicedomini è stato premiato, si legge nella motivazione, “per essere ancora una volta riuscito a coinvolgere nella kermesse tutto lo star system internazionale e i grandi nomi del cinema italiano che hanno partecipato al Festival attraverso la piattaforma digitale My Movies, e centinaia di dirette sui vari social, dove sono intervenuti gli ospiti. Da Paul Haggis a Francesco De Gregori, da Gabriele Salvatores a Fiorello, da Gianfranco Rosi a Salvatore Esposito, fino alla grande stella del cinema internazionale Sophia Loren, migliore attrice per la sua interpretazione nel film “La vita davanti a sé” diretta dal figlio Edoardo Ponti”. “Il grande merito del producer Vicedomini – continua la nota – è stato questa volta nella capacità di ottenere il pieno delle visualizzazioni con la prima versione di Capri Hollywood in digitale, tramite proiezioni di film e corti visibili fino al 2 gennaio sulla piattaforma My Movies che concorreranno ai Golden Globe ed agli Oscar. L’edizione di Capri Hollywood in digitale nella sua 25ma edizione, ha permesso di rinsaldare il legame tra l’isola dei sogni e la fabbrica dei sogni ovvero il cinema“.