Vietnam, incontro tra diplomatici per discutere di una cooperazione con l’Italia

17

Il console generale italiano a Ho Chi Minh City, Enrico Padula, ha incontrato venerdì Nguyen Thuc Hien, vicepresidente del comitato del popolo di Can Tho, nel delta del Mekong, per discutere varie opportunità di cooperazione, con particolare attenzione all’agricoltura resiliente al clima, come riferito da Vietnam News.   La provincia vietnamita sta infatti sviluppando attivamente l’agricoltura hi-tech attraverso l’aumento degli investimenti nelle infrastrutture tecniche, la formazione di operai agricoli specializzati e l’ampliamento dei partenariati di ricerca con istituti nazionali e internazionali. La protezione dell’ambiente dai danni causati dal cambiamento climatico e lo sviluppo sostenibile sono, come ha sottolineato Hien, una priorità per il delta del Mekong.
Padula, che ha riconosciuto Can Tho come un partner cruciale per l’Italia, ha annunciato che una delegazione di aziende italiane visiterà la zona entro la fine dell’anno, per esplorare il potenziale dell’agricoltura e dei macchinari industriali ad alta tecnologia, settore in cui l’Italia è fortemente competitiva.