Vigili del Fuoco in piazza a Roma, esplode la protesta

46

(AdnKronos Salute) – “Abbiamo bisogno di organico, mezzi e attrezzature per fronteggiare l’emergenza incendi”. Con queste parole il sindacato Cgil Funzione pubblica dei Vigili del Fuoco ha proclamato lo stato di agitazione scendendo in piazza a Roma con un presidio davanti il Parlamento (Foto). Quello di oggi è solo un primo intervento per esprimere la situazione di disagio che il Paese sta vivendo in questi giorni a causa dei numerosi incendi che stanno coinvolgendo il Centro e il Sud. Il sindacato esprime inoltre preoccupazione per la carenza d’organico con i lavoratori costretti a turni massacranti. Parla all’Adnkronos Mauro Giulianella (Fp Cgil Vigili del Fuoco)