Vincenzo Caso eletto presidente di Italgrob

340
In foto Vincenzo Caso
In occasione dell’assembra generale della Federazione Grossisti e Distributori di Bevande tenutasi a Roma lo scorso 15 dicembre è stato eletto il nuovo presidente di Italgrob per il quadriennio 2018/21. Vincenzo Caso, distributore che opera in Campania, già presidente del consorzio Di.Al, ha ricevuto il pieno e unanime consenso dei presenti. Caso, 53 anni, coniugato,  opera nel campo della distribuzione da oltre 30 anni. Operatore esperto, profondo conoscitore delle dinamiche distributive, dal 1993 è amministratore delegato della Top Distribuzione Srl, con sede a Napoli, una realtà distributiva dinamica e all’avanguardia fra le più quotate sul mercato della distribuzione specializzata Ho.Re.Ca. in Campania. Caso ricopre anche la carica di presidente del consorzio Di.Al., da sempre federato ad Italgrob  che associa 90 distributori. I membri di Italgrob rappresentano da soli oltre il 42% del mercato Horeca italiano per i liquidi alimentari, con un giro d’affari complessivo che sfiora l’80% dei traffici globali. Nata nel 1992 per volere dei presidenti dei consorzi fino ad allora costituiti, Italgrob opera  a livello ufficiale come un vero e proprio “sindacato” in grado di rappresentare la categoria  e le sue istanze di fronte alle istituzioni e agli altri membri della filiera produttiva, contribuendo nel contempo alla crescita e allo sviluppo del settore.