Vincenzo Russo confermato alla presidenza di Ance Aies Salerno

104
In foto Vincenzo Russo
Vincenzo Russo è stato rieletto alla guida della Ance Aies Salerno. I costruttori hanno dunque scelto la strada della continuità, confermando alla guida dell’associazione datoriale il 51enne costruttore salernitano che taglia il prestigioso traguardo del secondo mandato consecutivo. Vincenzo Russo ha battuto Roberto Scermino al termine di una competizione elettorale che ha visto in campo le 162 imprese iscritte all’associazione per un totale di 2642 voti. Inoppugnabile e schiacciante il dato emerso dalle urne. Russo e la lista da lui capeggiata hanno raccolto 1653 voti, 989 per la lista guidata da Scermino. “E’ una vittoria di squadra – ha commentato, appena eletto, Vincenzo Russo – una vittoria che premia il lavoro di un gruppo che ha dimostrato coesione, professionalità e grande rispetto per i valori fondanti della nostra Associazione, quegli stessi valori che tre anni fa guidarono un gruppo ristretto di costruttori a cambiare il corso della storia. Ora ci attende un duro e complesso lavoro, i problemi che attanagliano la nostra categoria sono ben noti ed evidenti a tutti e rappresentano uno stimolo eccezionale per la nostra associazione. Abbiamo – conclude Russo – le competenze e la passione per affrontarli, per discuterli con le istituzioni competenti. Andiamo avanti con forza e determinazione”. Sono stati eletti consiglieri Fabio Napoli, Nicola Aulisio, Rocco Botta, Valeria Rainone, Stefano Schiavo, Francesco Gregorio, Antonio Avallone. I supplenti sono Giovanni Sessa, Domenico Alfieri, Guido Pappalardo, Claudio Virno Lamberti, Gaetano Carratù, Domenico Corvino, Felice Coppola, Maurizio Guadagno.