Violenza su donne: cerca sicario su ‘dark web’, ordinanza ‘10mila euro per sfregiare ex’

11

Roma, 7 apr. (Adnkronos) – Quasi 10mila euro in bitcoin da versare in quattro diversi pagamenti: era questo il prezzo pattuito con gli intermediari nel ‘dark web’ per far sfregiare l’ex fidanzata e procurarle gravi lesioni. E’ quanto emerso dall’ordinanza che ha portato agli arresti domiciliari un 40enne manager lombardo, accusato di stalking e tentate lesioni personali aggravate dopo l’inchiesta della Procura di Roma condotta dal pm Daniela Cento e coordinata dal procuratore Michele Prestipino.