Violenze in carcere, sospesi anche due vice direttori

32

Figurano anche i due vice direttori del carcere e il vice comandante della Polizia Penitenziaria tra le altre 25 persone sospese dal Dap per i pestaggi avvenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), il 6 aprile 2020. I nuovi 25 provvedimenti, emessi ieri, vanno ad aggiungersi ai precedenti 52 che riguardano le persone raggiunte dai provvedimenti cautelari emessi lunedi’ scorso dal gip Sergio Enea su richiesta dell’Ufficio inquirente coordinato dal procuratore Maria Antonietta Troncone.