Virginia Di Caterino prima donna al vertice di FederTennis Campania

37
In foto Virginia Di Caterino

Per la prima volta una donna è stata eletta presidente del Comitato campano della Federazione Tennis, dopo oltre cento anni di storia. È Virginia Di Caterino, avvocato napoletano di 41 anni, ex tennista e campionessa campana, che è stata votata con oltre l’ottanta per cento delle preferenze dei circoli della regione, nell’assemblea elettiva campana, dopo le dimissioni per motivi di lavoro del presidente uscente Giovanni Improta. L’avvocato Di Caterino sarà in carica fino alla fine del 2020, termine del quadriennio olimpico 2016-2020.  Con la Di Caterino è stato eletto il nuovo consiglio direttivo del Comitato campano, composto dai consiglieri uscenti Angelo Chiaiese, Antonio Leone, Giuseppe Lucioli, Giovanni Iodice e Gaetano Airone, e i nuovi ingressi di Marco Scotti Galletta, Armando Sangiorgio, Pietro Dini.