Vodafone, presto anche a Napoli la rete mobile 4.5G

172

La compagnia di telefonia mobile Vodafone lancia a Bologna la rete mobile 4.5G fino a 550 Megabit al secondo. Grazie alla rete 4.5G di Vodafone – si legge in una nota – i clienti potranno navigare al doppio della velocità del 4G, con un ulteriore miglioramento delle prestazioni. Il 4.5G rappresenta un’evoluzione dello standard LTE (i.e. LTE Advanced Pro), che incide principalmente sul miglioramento di velocità, reattività delle applicazioni e capacità della rete. Il 4.5G è inoltre la base di partenza per l’introduzione di una nuova generazione di servizi da cui i clienti possono trarre benefici ancor prima dell’arrivo del 5G. Il servizio è già disponibile nelle città di Firenze e Palermo, fino a 800 Megabit al secondo e, nella città di Milano e Verona, inizialmente fino a 550 Megabit al secondo. Seguiranno Napoli, Torino, Roma e Genova per un totale di 9 città in cui sarà disponibile il 4.5G entro marzo 2018. Vodafone ha investito, negli ultimi 3 anni, 50 milioni di euro nelle reti di ultima generazione per rendere la città di Bologna, tra le città tecnologicamente più all’avanguardia d’Italia: dall’Iperfibra fino a 1 Gigabit al secondo, alla rete 4G che raggiunge il 99% della popolazione.