**Voghera: Anpam, ‘in Italia norme su armi tra le più restrittive’**

6

Roma, 23 lug. – (Adnkronos) – “Lo scenario in cui opera il nostro settore armiero è quello di un comparto fortemente regolamentato, che fa dell’Italia uno dei paesi con un impianto normativo tra i più restrittivi in Europa e che si traduce in uno dei più bassi livelli di circolazione di armi del continente”. Lo ricorda all’Adnkronos Anpam (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni Sportive e Civili) a margine del dibattito aperto dal caso dell’assessore alla Sicurezza del Comune di Voghera che martedì sera ha colpito con un colpo di pistola un cittadino marocchino, uccidendolo.