Web, a Napoli la cultura non si ferma: la pagina Fb dell’assessorato “diventa” un canale streaming

259
in foto Eleonora di Majo (foto fonte Facebook)

Diventa un canale di diffusione di contenuti d’arte, cultura, musica e saperi la pagina Facebook dell’assessore alla Cultura del Comune di Napoli che, per restare vicino a chi e’ a casa, ha chiamato a raccolta artisti e studiosi che gratuitamente produrranno contenuti da proporre in streaming. “Il ruolo dell’assessorato alla Cultura – ha spiegato Eleonora de Majo – e’ quello di promuovere e divulgare contenuti e saperi, creando assembramenti piccoli e grandi. Con le necessarie disposizioni previste dagli ultimi dpcm finalizzate al contenimento del contagio da Covid-19, ci siamo interrogati su come continuare a lavorare per la nostra citta’. Cosi’, forti anche del successo che stanno avendo tanti esperimenti di esibizioni in streaming, ad uno dei quali (quello del Muhammad Ali Di Francesco Di Leva e Pino Carbone) abbiamo anche preso parte attivamente, abbiamo deciso di costruire un vero e proprio palinsesto on Line con l’obiettivo di far diventare le pagine dell’Assessorato dei veri e propri canali di divulgazione e di diffusione di contenuti artistici e culturali”. All’iniziativa #LaCulturaNonSiFerma hanno gia’ aderito decine di artisti la cui lista, presente on-line, sara’ aggiornata quotidianamente.