Web series, riecco Sasamen: dieci puntate alla conquista del popolo di internet

153

Ci aveva lasciato pensando che ormai Napoli potesse camminare sulle proprie gambe, avesse risolto i suoi atavici problemi di criminalità e ordine pubblico. Si era ritirato nella sua Crypta neapolitana così come il suo gemello Superman aveva fatto a Kripton. Ma Napoli ha chiesto nuovamente il suo aiuto e dopo venti anni Sasamen ha deciso di lasciare il suo rifugio per tornare a volare nei cieli della città con il vestito da Supereroe. Questa volta non ci saranno vecchiette da assistere o casi intricati da risolvere. Questa volta ci sarà la città da difendere. Scritto da Marco Lanzuise, Salvatore Turco, Rosario Verde, da una idea dei Teandria e Lello Marangio, torna “Sasamen – La Serie” Supereroe napoletano, il personaggio che venti anni fa ha monopolizzato il piccolo schermo conquistando dati di ascolto inimmaginabili per il panorama televisivo partenopeo. Una web serie di dieci puntate, di quindici minuti l’una, che sarà trasmessa anche in tv, nelle quali saranno affrontati tutti i temi sociali della città, dalla criminalità alla camorra, dalla prostituzione, all’ambiente, dalla disoccupazione all’economia. Ogni argomento con il consueto piglio del supereroe un po’ strampalato ma che alla fine riesce sempre a venire a capo di ogni situazione. Il primo appuntamento è per il 6 gennaio sul web e sulle tv napoletane quando Sasamen salverà la sua amata Napoli.