Whirlpool, il viceministro Buffagni: Garantire il futuro del sito di Napoli e tutelare i lavoratori

218
in foto Stefano Buffagni

La vertenza sul futuro dello stabilimento di Napoli di Whirlpool “è evidentemente un problema serio. Noi dobbiamo garantire che quel sito produttivo continui a lavorare e che si tutelino i posti di lavoro”. Lo ha detto il viceministro dello Sviluppo economico, Stefano Buffagni, a margine del convegno di studi amministrativi in corso a Varenna, in provincia di Lecco. “Stiamo cercando di riorganizzare gli strumenti che lo Stato ha a disposizione. Non si dimentichi che non abbiamo un range di strumenti, ma con ogni singolo caso cambiano le cose”, ha aggiunto.