Zes, Di Maio: Questa settimana parte la zona economica speciale in Campania

191

“Questa settimana, con l’ultimo atto del governo, che è la formazione del comitato di indirizzo, facciamo partire la prima zona economica speciale, e sarà la Campania”, così “le imprese nuove e vecchie potranno avere meno burocrazia e meno tasse”. Lo dice il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, da Nola, a margine del convegno ‘Zone economiche speciali ed Interporto: un’autostrada per il mondo’. “Basta? Non credo, ma è un primo passo per le aziende del Sud”.
“La prima misura, insieme alle infrastrutture, è sicuramente il reddito di cittadinanza” ha detto poi il vicepremier. “Non significa dare i soldi alle persone per stare sul divano, – ha precisato – noi che siamo del Sud ce li ricordiamo i soldi dati alle persone per stare sul divano in cambio di voti, proprio per questo vogliamo fare una misura totalmente diversa per dare alle persone l’opportunità di reinserirsi nel mondo del lavoro”.