Coronavirus: a Bergamo commemorazione vittime 28 giugno, invitato Mattarella

94

Milano, 27 mag. (Adnkronos) – Il Comune di Bergamo organizzerà un grande rito collettivo di commemorazione delle vittime del coronavirus della provincia il prossimo 28 giugno. Lo ha annunciato il sindaco Giorgio Gori, in una conferenza stampa. “L’idea è di eseguire la messa di Requiem di Gaetano Donizzetti davanti al cimitero monumentale”, ha spiegato. Alla cerimonia è stato invitato anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.