Home Autori Articoli di Cultura 2.0 di Fabiana Gardini

Cultura 2.0 di Fabiana Gardini

Cultura 2.0 di Fabiana Gardini
95 ARTICOLI 0 Commenti

L’abilità tecnologica aiuta ma non basta

La presentazione della mostra su Van Gogh nella Basilica di San Giovanni Maggiore a Napoli ha fatto tremare di speranza anche i cuori piu’ induriti dallo scoramento per la generale e perdurante scarsa apertura a nuove forme di gestione dei beni culturali. I tempi bui del Soloni che alla parola interpretazione inorridivano ed urlavano alla disneyzzazione delle opere d’arte...

Ligabue al Maschio Angioino, quando l’allestimento non giova

Ligabue al Maschio Angioino. Un ottima idea per esporre le interiorizzazioni che il pittore illustrò di ciò che vedeva di se stesso e dei luoghi che amava frequentare. Il Maschio turrito come la prigione di un'anima tormentata che esplodeva nella libertà delle sue rappresentazioni. Bello, bellissimo. Opere spettacolari per colori e forme che fuggono a qualsiasi catalogazione. Migliaia di spettatori al...

Fidelizzare il visitatore si può evocando emozioni

Qualcosa si muove in città. Dopo alcune mostre che con l’archeologia non avevano molto in comune, ma che, legate ad eventi particolari, hanno prodotto un incremento di visite a tutta la struttura, il Museo Archeologico ha aperto i suoi ambienti anche alla musica: il concerto di canzoni napoletane di fine 800 tenuto dal Coro Polifonico dell’Augustissima Arciconfraternita dei Pellegrini è stato un successo...

La coscienza fa il monumento ma sono gli stimoli che aumentano la consapevolezza

Fort Monroe durante la Guerra Civile americana, divenne famoso come sito dove il generale Butler dichiarò che gli schiavi fuggiti potevano essere considerati contrabbando di guerra. E’ considerato il sito dell'inizio e dell'inizio della fine della schiavitù in America. E’ un luogo nel quale tutti gli americani possono riconoscere la propria storia, del quale hanno piena coscienza. E’ un monumento della storia americana,...

Una buona fiscalità può aiutare l’autogestione

Con toni da “ Calimero piccolo e nero” la notizia dell’esito negativo della gara per la gestione del sito archeologico di Poggiomarino invade mezza pagina del quotidiano cittadino. Un meravigliatissimo cronista non fa che decantare le potenzialità di questo sito archeologico tra i più importanti d’Europa. Tesori dell’età del bronzo, pezzi di capanna, un mare di oggetti: un tesoro...

Interpretazione, oh cara!

Cento metri di coda di turisti, tutti in fila, pazienti e silenziosi e pieni d’aspettativa. Un  contrasto stridente con la vivacità acustica di via Toledo tra pizzetterie, yougurterie, gelaterie e tutte le “erie” che stanno trasformandoci in un popolo di obesi ruminatori a qualsiasi ora del giorno e della notte. E’ l’ultima domenica d’esposizione della mostra “Le mille luci...

Heritage, autonomia e competenza potranno renderci buoni eredi

Heritage. Traduzione in italiano: eredità. Possiamo dirlo ed esserne fieri: noi italiani siamo gli eredi per antonomasia di un enorme retaggio culturale. Si potrebbe anche disegnare un cartone animato dal nome “gli eredi” e rappresentarci così come siamo: impegnati negli anni ’70, a giocare il ruolo dell’enfant terrible che poco si curava della propria ricchezza e che anzi, in...

Una gestione autonoma può rilanciare l’economia dei beni culturali

Gli eterni imminenti, ever green degli annunci senza seguito come la valorizzazione turistica dei Campi Flegrei, l’eterna gestazione del piano risolutivo per la rinascita di Bagnoli, la rinascita delle piccole strutture museali ancora in attesa di un affluenza di pubblico almeno dignitosa, tornano ciclicamente alla ribalta quali testimonianze di mancanza di attenzione economica di questo o quell’altro ente o, quando...

Venezia un brand come il Louvre – prove di un futuro possibile

Dal Ministero dello Sviluppo Economico, tra un bagno e l’altro nell’azzurro mare d’agosto, la rivelazione che rivoluzionerà il turismo in Italia: “Serve una politica industriale per il turismo culturale 4.0”. Una bomba. Finalmente, potremmo dire se solo fossimo già passati per le due precedenti applicazioni: turismo due e tre. Il decantato incremento dei flussi turistici in Italia non può...

L’acciuga insegna il valore dell’esperienza turistica

Tanti i detti sulle acciughe: il simpatico pesciolino spera di diventare balena, è pasto gradito al gatto che però non vuole pescarla, se ascoltata cantare è preludio a un avvenimento altrimenti improbabile. Ciò che però tutti non sanno e che all’acciuga è dedicato un intero museo. In Sicilia, ad Aspra, c’è Il Museo dell’Acciuga dei Fratelli Balistreri. E’ stato...
- Advertisement -

Guarda lo Speciale Eicma 2017


Guarda Confindustria News


Guarda la Newsletter di oggi












 

I più letti

News