Home Autori Articoli di Pagine Sociali di Maria Rosaria Mandiello

Pagine Sociali di Maria Rosaria Mandiello

Pagine Sociali di Maria Rosaria Mandiello
48 ARTICOLI 0 Commenti

Quarant’anni fa nasceva la legge 194: l’aborto non era più reato. Cosa è cambiato ad oggi?

Sono trascorsi quarant’anni da quando il Parlamento italiano votava una delle leggi più discusse e contestate nella storia repubblicana, la 194, che depenalizzava l’interruzione volontaria di gravidanza e metteva fine alla piaga dilagante -per quel tempo- dell’aborto clandestino. Un traguardo frutto di battaglie e di anni sanciti dal femminismo sotto lo slogan “l’utero è mio e lo gestisco io”...

Bambini dimenticati in auto, il cervello dei genitori va in black out

Avrebbe dovuto portarla all’asilo nido, ieri mattina, invece è andato direttamente a lavoro, in un’azienda a San Piero a Grato nel pisano, sua figlia nemmeno un anno è morta in auto su quel seggiolino dove il papà l’aveva sistemata. Gesti di routine, dettati  forse dalla quotidianità, comportamenti ripetuti sempre allo stesso modo, a provocare questa ennesima tragedia. Un genitore...

Generatori di speranza: il ruolo e le sfide sociali degli oratori di oggi

“Ponti tra la Chiesa e la strada” è la metafora di un’affermazione di Giovanni Paolo II, utilizzata per definire gli oratori, generatori di speranza e di sociale, luogo della socializzazione, del gioco e dello svago, negli anni di generazioni ne sono passate per gli oratori. Giovani di un tempo che intorno ai 13-14 anni trascorrevano i pomeriggi in oratorio...

Pazienti oncologici, pratiche più veloci per il riconoscimento dell’invalidità

Primo e storico accordo in Italia stipulato tra Regione, Inps e Ifo che accorcerà i tempi dei controlli volti al riconoscimento dell’invalidità per i pazienti oncologici. La svolta parte dal Lazio. Da cinque controlli per ottenere il riconoscimento dell’invalidità a uno solo, con uno specialista oncologo che farà la diagnosi e compilerà “il certificato introduttivo” da portare all’Inps. L’obiettivo...

Figli di genitori dello stesso sesso, sì all’iscrizione anagrafica

Da Torino a Roma, scendendo sino alla punta dello Stivale, Catania. I registri dell’anagrafe dei Comuni italiani iscrivono la nascita dei figli di genitori dello stesso sesso. Dalle sindache pentastellate Appendino e Raggi al primo cittadino catanese, si procede a trascrivere i certificati di nascita stranieri di figli di coppie omosessuali senza che sia intervenuto un Tribunale con un...

Baby detenuto in permesso premio non rientra a Nisida. Come funzionano le carceri per minori?

Aveva ottenuto un permesso premio ma, allo scadere del beneficio, non ha fatto rientro nel carcere minorile di Nisida, dove era ristretto, facendo perdere le sue tracce. Si tratta di evasione, che avrà delle ripercussioni se il giovani non si costituirà. Incoscienti e spietati. Senza mai provare rimorso, né assumersi responsabilità alcuna. Giovanissimi, ancora bambini ma giocano con la...

Bullismo. Le aule scolastiche diventano un ring, mentre i genitori sono sempre meno autorevoli

Ragazzi che minacciano gli insegnati, adolescenti che bullizzano in una continua pressione psicologica i compagni di scuola, ragazzini che mettono in atto comportamenti aggressivi verso i loro coetanei e gli insegnati. Volano insulti, calunnie, minacce, frasi pesanti che mettono in difficoltà i ragazzi presi di mira, che spesso si ritrovano isolati. Si chiama bullismo, si legge guerra feroce ai...

Famiglie con un solo genitore: perché la povertà è dietro l’angolo

Sono 893 mila le madri sole con i figli minori in una situazione economica critica. A dirlo sono i dati Istat. In Italia nel biennio 2015-2016, si stima che in media i nuclei familiari monogenitore in cui è presente almeno un figlio minore siano pari a 1 milione 34 mila. Un fenomeno in crescita. Più della metà delle madri...

Corte Europea, il ricongiungimento familiare per minori stranieri è possibile dopo 18 anni

Un minore straniero non accompagnato che diventa maggiorenne nel corso della procedura di asilo conserva il suo diritto al ricongiungimento familiare. Lo sancisce una sentenza della Corte europea di giustizia a partire dal caso di una ragazza eritrea arrivata nei Paesi Bassi quando era ancora minorenne. Chiesto il ricongiungimento con i familiari, la sua domanda fu respinta perché nel...

Lunga vita agli anziani, arriva il co-housing: la coabitazione tra nonni

Coinquilino, roomate o compagno di stanza sono ormai termini in disuso: oggi la parola d’ordine è co-housing. Si tratta di qualcosa di più della semplice condivisione di un appartamento: spesso si creano degli spazi comuni, all’interno dei condomini, dove poter non solo trascorrere del tempo insieme, ma persino realizzare attività che siano di aiuto per gli altri. Nelle grandi...
- Advertisement -

Guarda la Newsletter di oggi


Guarda Confindustria News


Infotraffico del 26 Maggio 2018















Almanacco della Campania 2017

Scarica pdf

 

Ultime Notizie